Kiwipedia

I Superpoteri delle Principesse Disney

Nel mondo delle principesse Disney si parla sempre di grazia e bellezza.
Poche volte però si fa menzione dei loro poteri magici. Perché se nel caso di Elsa, ad esempio, tali poteri sono palesi, in altri non sono così evidenti.
Tutte le principesse ne hanno uno o più, essendo parte di un magico universo condiviso. Ecco quindi, secondo una fan theory semi-confermata su Huffingon Post.

“I superpoteri delle Principesse Disney”

IMG_0954.PNG

Ariel: è di per sé una creatura magica essendo una sirena, e la magia fa parte del suo mondo (basti pensare ad Ursula e Re Tritone). È una semidea, e ancora non è stata in grado di utilizzare a pieno i suoi poteri. Essi sono sicuramente legati alla sua voce incantatrice e, di fatto, sfruttata in maniera più efficace da Ursula/Vanessa per i suoi scopi più biechi.

IMG_0927.JPG

linea-3
Pocahontas
: ha il dono della preveggenza. Sogna una bussola che la condurrà poi sul luogo giusto al momento giusto. È in grado di comunicare con gli spiriti naturali (il vento in primis) al punto da venire a sapere dell’arrivo della Virginia Company prima ancora di vederla.

img_0923

linea-3
Rapunzel
: poteri palesi. I suoi capelli sono in grado di far ringiovanire e di curare ferite anche mortali.

img_0922

linea-3

Elsa: comanda il ghiaccio, lo può malleare e materializzare a piacimento, il suo potere è molto legato al suo stato d’animo.

img_0921

linea-3
Anna
: ha una super forza. Ecco alcune sequenze in cui lo si dimostra. Lancia una testa di marmo come se niente fosse. Taglia con un misero coltello una corda molto spessa che sosteneva il peso di due persone. Con un pugno fa volare via Hans come fosse un fuscello. Lancia con facilità una sacca piena di picconi, cordame e carote, che dovrebbe pesare un bel po’. Solleva Kristoff dal precipizio. Lancia un tronco infuocato ai lupi. Probabilmente neanche lei è a conoscenza del suo potere.

img_0942

linea-3

Aurora: i suoi poteri le sono stati elargiti dalle tre fate madrine. Una bellezza incommensurabile e una voce suadente in grado di richiamare gli animali (potere tipico di molte altre). Il terzo dono sarebbe dovuto essere la capacità di essere sempre felice e di rendere felici le persone con cui avrebbe avuto a che fare (come si evince dagli speciali della versione DVD).

img_0936

linea-3

Tiana: questa Principessa ha una coordinazione e un equilibrio fuori dal comune. Sono impressionanti le sue evoluzioni come cameriera e come cuoca, date ovviamente dall’esperienza ma di gran lunga superiori alla media. In un mondo di stregoneria e voodoo esiste una leggenda per cui i genitori sono in grado di donare con la loro energia e il loro amore un potere nascosto ai propri figli, che solo con altrettanto amore e dedizione è in grado di manifestarsi. E chi meglio di questa famiglia si è rivelata amorevole e dediziosa?

img_0926

linea-3

Mulan: questo potere è molto particolare, tanto quanto la particolare singolarità di Mulan come Principessa. È dotata di un sesto senso e riflessi superbi. Colpisce la cima di una montagna in un preciso punto usando un razzo e con pochissimo tempo di valutazione. Stesso discorso per lo scontro finale con Shan Yu (il piano di spedirlo al tappeto tramite dei fuochi d’artificio richiede calcolo e precisione) o la freccia lanciata durante la caduta sul cavallo nella scena della valanga. Davvero incredibile.

img_0938

linea-3

Biancaneve: la prima Principessa a mostrarci il potere del canto, con il quale riesce persino a comunicare con gli animali e a fargli fare ciò che vuole. È in grado di tirare fuori dal cuore di chiunque la bontà seppur poco presente. Il cacciatore non riesce ad eseguire il suo ordine, quasi bloccato da una forza più grande di lui. Persino Brontolo si scioglie di fronte alla sua purezza. Solo Grimilde è immune a questo potere, non avendo ella alcuna bontà recondita nel suo cuore.

img_0951

linea-3

Cenerentola: come Biancaneve e Aurora, dotata del dono del canto ma con una piccola marcia in più. È in grado di comprendere intimamente il linguaggio animale e comunicare con ogni essere vivente senza modificare il proprio linguaggio e al di fuori di quello cantato. Nel live action, tale potere è espresso ancora meglio, poiché vengono mostrati gli animali come “parlanti” nel loro linguaggio naturale ma in grado di capire e farsi capire dalla principessa (alla stregua di Biancaneve).

img_0940

linea-3

Jasmine: i poteri di questa Principessa sono di difficile individuazione. È però notabile che la tigre Rajah obbedisca solo a lei e le sia come amorevolmente soggiogata. E personaggi selvaggi come Jafar e lo stesso Aladdin (selvaggi in maniera differente, ovviamente) sembrano non poter sfuggire al giogo amoroso che è in grado di provocare. Persino un cavallo mai incontrato prima finisce per rimanere coinvolto dal suo incanto. Questa Principessa controlla il lato selvaggio di un uomo/animale e lo ammansisce con amore.

img_0941

linea-3

Merida: altra Principessa atipica come atipico il suo potere. Palesemente dotata di una mira infallibile, è collegata al mondo soprannaturale. I fuochi fatui si rivolgono a lei per un motivo specifico e sembra essere l’unica a percepire determinate energie dal mondo magico scozzese. La sua continua ricerca di avventura e vette da scalare, deriva proprio dal suo soprannaturale contatto con un mondo a metà strada tra la natura e il misticismo.

img_0939

linea-3

Belle: il potere di questa Principessa potrebbe risultare più debole rispetto ad altri, ma è in realtà tra i più potenti se utilizzato con dovizia: il potere della logica. Tramite la logica, unitamente alla cultura acquisita dai libri a causa dell’esemplare curiosità che la contraddistingue, la ragazza incompresa del villaggio riesce a spiazzare e zittire persino la Bestia. Le sue ragioni sono ineccepibili, le sue intuizioni e conseguenti argomentazioni molto oculate, riesce a ottenere quello che vuole col solo utilizzo delle parole. Che, unitamente alla devastante bellezza, la rendono quasi invulnerabile e in grado di rendere realtà ogni suo desiderio. Incredibile come raggiri Tokins per poter essere portata in giro nel castello o come riesca a farsi confermare che l’ala Ovest contenga dei segreti o, ancora, come ammutolisca la Bestia nella discussione su di chi fosse la colpa della disavventura coi lupi nella foresta. Una logica inattaccabile è più potente di qualsiasi incantesimo.

img_0924

linea-3

Vaiana: la new entry delle Principesse non è da meno in quanto a superpoteri. Non solo è in grado di comunicare con l’oceano e di farsi aiutare dallo stesso, ma la sua agilità e potenza nelle gambe è fuori dal comune. In molte scene di combattimento tali potenzialità vengono messe a frutto. Da notare come riesca a scappare dalla grotta di Maui con un gesto atletico non indifferente e come riesca a replicare la mossa di navigazione speciale in cui lo stesso Maui sfrutta il suo peso. Solo con una forza sovrumana degli arti inferiori avrebbe potuto riuscirci.

img_0935

Cosa ne pensate? Avete in mente altri poteri non descritti in questa lista? Non siete d’accordo su alcuni? Volete saperne di più? Chiedete… Kiwi risponderà!

#KiwiPedìa

Per leggere tutte le #kiwipedia che vi siete persi cliccate sul banner qui:

banner-kiwimedia-recuperato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...