Lo Stile dei Personaggi Disney

Lo stile di Rapunzel

“Oggi vogliamo presentarvi lo stile e i dettagli del look di Rapunzel”stile-rapunzel

Rapunzel è la protagonista di una delle favole più famose del mondo, i suoi lunghi capelli hanno affascinato generazioni di persone e, grazie al Classico Disney, questa bellissima e simpaticissima Principessa è stata ancora più apprezzata.

In questo articolo analizzeremo tutti i vari dettagli del look di Rapunzel, una ragazza dall’aspetto solare e giovanile. Ha 18 anni e dimostra esattamente l’età che ha, forse anche qualche anno in  meno e questa non è una cosa che siamo abituati a vedere nelle Principesse Disney, in particolare nelle più classiche come Biancaneve, Aurora e Cenerentola. Queste ultime, essendo state create svariati anni fa, hanno tratti molto più maturi e dimostrano più anni rispetto alla loro età reale. Rapunzel ha dato quindi il via ad una rivoluzione dato che anche le Principesse Disney nate dopo di lei si sono rivelate con un aspetto molto più giovane.

rapunzel-manicheRapunzel è la tipica raffigurazione della Principessa amata dalle bambine, capelli lunghi e biondi, abito formato da varie tonalità di rosa, un aspetto da bambolina, ma è anche un po’ pasticciona e molto sensibile oltre che divertente, è impossibile non amarla!

Rapunzel ha un aspetto nordico, questo perchè la sua storia è ambientata in Germania, i suoi occhi sono verdi e molto grandi, incredibilmente espressivi, con quello sguardo sarebbe in grado di intenerire chiunque…tranne Madre Gothel! Rapunzel è una ragazza acqua e sapone, l’essere stata rinchiusa in una torre forse non le ha fatto sorgere la necessità di truccarsi, ma in ogni caso non ne avrebbe comunque bisogno perchè il viso di questa Principessa è molto fine e dolce e la piccola quantità di lentiggini non fa che rendere il suo aspetto ancora più adorabile!rapunzel-capelli-1

I capelli sono un punto fondamentale del look di questa Principessa dato che la sua storia è basata sulla sua folta chioma bionda, estremamente lunga e con una piega lievemente ondulata che misura oltre venti metri, è composta da oltre 100.000 fili dorati. Per simulare il movimento della chioma di Rapunzel è stato creato un software particolare, nessuno prima d’ora aveva avuto a che fare con una così elevata quantità di capelli e, coloro che hanno realizzato il film, si sono imbattuti in una vera e propria sfida nel doverli animare, riuscita in maniera impeccabile oserei dire! Ponendo uno dopo l’altro dei normali capelli di 30 centimetri, si otterrebbe una lunghezza di oltre 40 chilometri, nel caso di Rapunzel la sua chioma coprirebbe una distanza di 3.000 chilometri! Dieci donne facenti parte della produzione del film si sono fatte crescere i capelli nel corso della lavorazione del lungometraggio e alla fine ognuna di loro se ne è tagliati 25 centimetri per donarli ad una organizzazione rapunzel-capelli-2che realizza parrucche per persone che hanno perso i capelli a causa di una malattia, un gesto davvero dolce e nobile!

Per gran parte del film vediamo Rapunzel con i capelli sciolti  e dedica a loro molta cura e amore, infatti durante le sue ore chiusa nella torre ha passato davvero tanto tempo a spazzolarli, chissà che lavoro faticoso! Ma voi direte: “Del resto cos’altro aveva da fare?” eppure non è così, visto che la Principessa si era creata davvero tanti passatempi in quella torre remota!

L’abito di Rapunzel si ispira al “Dirndl”, veste  tradizionale tipica delle zone meridionalirapunzel-vestito tedesche e di altri paesi come Svizzera ed Austria. Questo stile tipico lo si può vedere anche in Italia, in Trentino Alto Adige e nella Valcanale Friulana. Oggi siamo soliti vederlo in cerimonie tradizionali tipiche dei paesi citati sopra: una molto famosa è l’Oktober Fest. Il Dirndl ha una vasta storia alle spalle e nasce come uniforme delle serve austriache del XIX secolo. Solo intorno al 1870 le cose cambiarono e il Dirndl si trasformò in un abito d’alta moda. Inoltre, la parola Dirndl, originariamente faceva riferimento ad una giovane donna, proprio come la nostra Rapunzel.

rapunzel-corpettp

I colori dominanti delle vesti di Rapunzel sono il rosa e il lilla. Le maniche sono tipiche del periodo medievale, era in cui è ambientata la favola e sono a palloncino con fantasie a righe. Le braccia sono ricoperte da una stoffa rosa i cui bordi sono in pizzo bianco. Il corpino è composto da una stoffa ricca di decorazioni floreali, è lilla, molto stretto e anch’esso ha i bordi decorati con il pizzo: nella scollatura dell’abito il pizzo è bianco mentre nella parte sottostante il corpetto è rosa.rapunzel-gonna-2

La gonna è una parte del vestito davvero originale e interessante, in essa si notano delle ulteriori decorazioni raffiguranti fiori e si pensa che sia stata proprio la stessa Rapunzel a ricamarle. Come dicevamo prima, la Principessa si è creata una marea di passatempi durante la sua permanenza nella torre diventando così una grande artista. Tra questi ci sono sicuramente il cucito e il ricamo, quindi molto probabilmente si è fatta da sola l’intero abito (anche perchè la vediamo mentre veste Pascal col suo rapunzel-capelli-3stesso vestito in miniatura!). Sotto all’abito vi è una sottogonna bianca col bordo ricamato con il pizzo, in perfetta sintonia con quello che vediamo nel resto dell’abito.

rapunzel-piediEd ecco qui un’altra Principessa non amante delle scarpe. Bisogna però comprendere Rapunzel: a che le servivano delle scarpe se non poteva mai uscire? Quanti di noi vagano per la casa scalzi? Lei era una di quelle, anche se non ha perso questo vizio, dato che per tutta la sua avventura, una volta abbandonata la torre, continua a camminare senza calzature ai piedi.

stile-banner

Immagini realizzate da Stefy
Testo e dettagli realizzati da Vale e Ery
Impostazione sito realizzato da Sary
Idea e impostazione post facebook realizzato da Pryy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...