Lo Stile dei Personaggi Disney

Lo stile di Maui

“Oggi vogliamo presentarvi lo stile e i dettagli del look di Maui”MAUI-STILE

Non è di un principe che parliamo oggi, ma di Maui: semidio del mare e del vento, dotato di capacità da mutaforma. Un personaggio davvero particolare ed anche molto divertente. Durante il film “Oceania” Maui accompagna Vaiana nella sua impresa ed anche se non si mostra subito un gran simpaticone è impossibile non imparare ad amarlo, specialmente quando con la sua irresistibile canzone “Tranquilla” fa ballare e cantare tutti noi!

Maui ha una storia intricata alle spalle e non è solo un personaggio innovativo e particolare interiormente, ma lo è anche per quanto riguarda l’aspetto fisico e il look. Maui non indossa tanti abiti e questo è evidente, eppure il suo look, seppur in appareza possa sembrare povero, nasconde tante curiosità che insieme andremo a scoprire in maui-capelliquesto articolo.

I capelli sono lunghi e neri, una selva di folti riccioli che ricadono disordinati sul viso del semidio. Proprio come Vaiana ed il suo popolo, anche Maui a volte per stare più comodo si lega i capelli in un pratico accrocco.

In origine però gli autori ebbero varie idee sull’acconciatura di Maui: ad esempio Sue Nichols lo disegnò addirittura calvo! Poi la situazione fu del tutto capovolta, intervennero consulenti da Mo’orea (Polinesia) che dissero di immaginarsi Maui con tanti, tantissimi capelli. Come la figura del mito Sansone, questa acconciatura avrebbe rappresentato il suo “mana”, ovvero il suo potere. La cosa colpì più che mai i produttori. La carnagione di Maui è scura, il viso tondo e paffuto. Il Semidio mostra i tipici tratti polinesiani, come il naso un po’ grande e rotondetto, gli occhi castani grandi ed espressivi.

Ha un’aria simpatica, sorridente, ma un po’ furba e ribelle, il suo viso è estremamente espressivo, infatti è facile durante la storia rendersi conto di quando è felice, triste o arrabbiato. E’ un po’ meno facile invece capire quando mente (quando inganna Vaiana chiudendola in quella piccola grotta, per poterle così rubare l’imbarcazione per esempio, coglie la giovane alla sprovvista).  

Il produttore di desing Ian Gooding ha affermato che inizialmente il personaggio di Maui doveva essere rappresentato più piccolo di Vaiana e lei, una volta conosciuto il semidio, ne sarebbe rimasta delusa proprio perché si sarebbe aspettata una figura più imponente. Successivamente però, le cose hanno preso una piega diversa, sono stati interpellati anche alcuni abitanti delle isole polinesiane e gli è stato chiesto con quale aspetto si sarebbero immaginati il semidio del mare e del vento. Hanno risposto tutti che nella loro mente lo raffiguravano come un personaggio grande e grosso, con un grande mana, esattamente come era già stato detto per l’acconciatura… Ed ecco come è nato il Maui che attualmente tutti conosciamo.

Creare questo personaggio è stata una sfida sia per quanto riguarda il disegno che per la parte tecnologica, Maui ha gran parte del corpo scoperto, questo ha richiesto l’utilizzo di un software particolare per il movimento della pelle attorno ai muscoli.

Il fisico di Maui non è di certo un comune fisico che si vede tutti i giorni, è davvero molto robusto e le proporzioni sono del tutto in confusione, ad esempio le gambe, che sono meno della metà di ciò che dovrebbero essere su un corpo di questo tipo.

maui-tatuaggiCiò per cui il team ha lavorato duramente è l’idea di potenza che Maui deve emanare e direi che l’intento è riuscito alla perfezione viste le caratteristiche fisiche del semidio! Particolari importanti che rendono Maui un personaggio davvero speciale sono i suoi tatuaggi, essi infatti occupano gran parte del suo corpo. Nella sua canzone il semidio dice: “Amo i miei tatuaggi perchè ti raccontano il meglio di me”  infatti rappresentano parte della sua vita,  ognuno di essi racconta un episodio fondamentale della sua storia. A volte questi tatuaggi sono pure animati, spesso durante il film vediamo il semidio raccontare un avvenimento che lo riguarda attraverso uno dei tanti tatuaggi e quello in questione solitamente si muove mostrando la vicenda in maniera più dettagliata. Tra i vari tatuaggi quello più divertente è il “piccolo Maui” sul pettorale, che spesso contraddice il suo proprietario o lo prende in giro. Questa cosa è davvero originale e buffa.

Nel film notiamo che Maui non è il solo ad avere dei tatuaggi, gran parte del popolo di Vaiana infatti porta segni indelebili sulla pelle. Essi hanno, per ognuno di loro, un significato speciale e ogni tatuaggio è quindi adatto alla persona che lo porta. Ad esempio, i tatuaggi femminili nella cultura polinesiana sono molto più fini e delicati, per adattarsi ovviamente alle loro vesti più eleganti e delicate.

maui-collanaIl semidio indossa una grande collana fatta di denti di animali marini di varie tipologie e dimensioni, sicuramente lo stesso Maui se la è costruita nell’arco del tempo, magari durante la sua lunga permanenza nell’isola. Anche questo oggetto era stato originariamente pensato in maniera diversa, infatti Gooding e i vari membri del team immaginavano Maui come uno sprovveduto che, dopo tanti anni su un sola tutto solo, non avesse le rotelle completamente a posto e la sua collana era un oggetto molto più povero di dettagli rispetto a quella attuale (con solo una conchiglia rotta, un dente di squalo megalodonte ed un molare gigante.)

maui-vestitoCome abbiamo già detto, Maui non ha un outfit molto ricco, ma come ben sappiamo ha vissuto tanto tempo in un’isola tutto solo, che senso aveva preoccuparsi dei vestiti? Lui si è arrangiato come poteva, anche perchè nell’isola in questione non vi erano alberi, ma solo piante ed è quindi grazie alle loro foglie e ai piccoli rami che Maui si è creato una specie di gonna, utile a coprirlo quanto basta e fortunatamente ci troviamo in zone calde dove lasciare la pelle scoperta non è affatto un problema.

Per essere il capo fatto con poveri elementi presenti in natura è piuttosto interessante, essendo le piantagioni tutte diverse l’effetto che si crea è variopinto e allegro, di certo maui-amoquesto è un outfit unico e originale!

Un oggetto molto importante per Maui è il suo amo, anche qui per la realizzazione sono state fatte svariate ricerche ispirandosi ai vari uncini presenti in Oceania, infine è stato scelto quello in questione perchè rappresenta di più l’idea di un amo da pesca. E’ stato decorato accuratamente con degli intagli, questi particolari sono stati creati per renderlo unico, un po’ come lo stesso Maui!

 

 

Per l’elenco dei personaggi analizzati fin ora cliccare sull’immagine qui sotto

stile-banner

Immagini realizzate da Stefy
Testo e dettagli realizzati da Vale e Ery
Impostazione sito realizzato da Sary
Idea e impostazione post facebook realizzato da Pryy

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...